0 0
Torta di mele limoncelle

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Per la brisè:
320 gr. farina 00
250 gr. burro freddo a pezzettini
1 cucchiaio di zucchero semolato
un cucchiaino di sale
4 cucchiaio di acqua freddissima
1 cucchiaio di aceto bianco
Per il ripieno:
1 kg. mele limoncelle (o Granny Smith)
due cucchiai di maizeina
due cucchiai di zucchero
un cuchiaio di succo di limone
un cucchiaio di cannella in polvere
un cucchiaino di zenzero in polvere
i semi di un baccello di vaniglia
mezzo cucchiaino di sale
Inoltre:
un cucchiaio di pangrattato
un uovo
due cucchiai di zucchero di canna
un cucchiaio di latte

Torta di mele limoncelle

Apple pie all'italiana

Ora che il freddo è arrivato per davvero, ora che abbiamo tutto il diritto di passare qualche ora del week end coccolandoci sotto un caldo piumone, una profumatissima torta di mele limoncelle è quello che ci vuole.

La “limoncella” è una mela di antica coltivazione, tipica dell’Italia centro meridionale, che ancora si riesce a trovare in alcune zone della Campania e del Molise.

Il suo nome è dovuto al colore giallo e alla forma, che, in  passato, era simile a quella del limone. Ha una polpa acidula e profumata, un profumo antico, di mela ritrovata.

Ho pensato di preparare una apple pie, ispirandomi ad una ricetta di Martha Stewart.

La casa è investita di un aroma intensissimo, domenica perfetta.

Steps

1
Fatto

Per la brisè: mettere in un mixer tutti gli ingredienti, lavorare finche' si forma una palla e lasciarla riposare in frigo fintanto che si prepara il ripieno.

2
Fatto

Tagliare le mele a fettine non troppo sottili, riporle in un recipiente ed aggiungere maizeina, succo di limone, zucchero, sale e spezie, mescolare bene per far insaporire.

3
Fatto

Con la brisè formare due dischi di pasta. Con un disco foderare uno stampo da 20 cm, bucherellare la pasta e cospargerci il pangrattato.

4
Fatto

Aggiungere il ripieno di mele e chiudere con l'altro disco di pasta. Creare due tagli sulla superficie della pasta (per far fuoriuscire l'umidità), spennellare con l'uovo mischiato al cucchiaio di latte e cospargere con lo zucchero di canna.

5
Fatto

Cuocere per circa 70/80 minuti a 190 gradi. Il tempo di cottura è abbastanza lungo, ma è necessario per le torte che contengono tanta frutta.

rachele

Recensioni Ricetta

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
gnocchetti lilla
previous
Gnocchetti lilla con olio, parmigiano e maggiorana (Nanoricetta 18 mesi+)
Biscotti con farina di castagne & cacao all'olio di oliva
next
Biscotti con farina di castagne & cacao all’olio di oliva ( Nanoricetta 24 mesi+)

Add Your Comment