0 0
Tartufini al cioccolato.

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

330 gr. cioccolato fondente
250 ml. panna fresca
50 gr. burro
q.b cacao amaro
si può aggiungere :
un cucchiaio di pasta di nocciole oppure un cucchiaio di pasta di pistacchio

Tartufini al cioccolato.

I tartufini al cioccolato, si sa, sono una vera delizia, quello che personalmente proprio non immaginavo è che fossero così semplici da preparare.

Avevo sempre sognato di riuscire a preparare dei cioccolatini, ma il temperaggio del cioccolato mi ha sempre spaventato, ci ho provato qualche volta, ma non è cosa per me, almeno per ora.

Per preparare i tartufini al cioccolato invece non c’è bisogno di tecniche difficili, basta preparare una GANACHE.

Cos’è una GANACHE?

Davvero non conoscete questa storia?

Si tratta di una leggenda che si perde nel tempo, nessuno sa chi se la sia inventata, ma funziona, è carina ed è di grande insegnamento perchè dimostra che anche da un disastro può nascere qualcosa di geniale.

In soldoni la storia sarebbe questa: siamo in Francia ed in un laboratorio di pasticceria un apprendista maldestro fa cadere, per sbaglio, della panna bollente su un recipiente che conteneva delle tavolette di cioccolato. Nel tentativo di rimediare al disastro comincia a mescolare e crea una emulsione di panna e cioccolato, inventa senza volerlo la GANACHE, ovvero la crema più buona e versatile della pasticceria internazionale.

Ganache vuol dire “imbecille” ossia quello che gridò all’apprendista il suo capo infuriato per il disastro che aveva combinato.

Provate questi tartufini e non ve ne pentirete, sono un’ottima idea regalo ad alto tasso calorico per l’imminente Natale, basta confezionarli bene e farete un figurone.

Buon divertimento.

Ah, la ricetta è liberamente tratta dal libro “Regali Golosi” di Sigrid Verbert.

Steps

1
Fatto

Tritare finemente il cioccolato e riporlo in una ciotola capiente.

2
Fatto

Scaldare la panna fino a farle sfiorare il bollore, spegnere il fuoco e versare la panna sul cioccolato tritato.
Mescolare velocemente con una frusta fino ad ottenere una crema liscia.

3
Fatto

Aggiungere il burro morbido a pezzettini, incorporarlo bene e traferire il composto in frigo per almeno 3 ore.

4
Fatto

Formare delle palline con l'impasto e passarle nel cacao amaro. Lasciate i tartufini in frigo fino ad una mezz'ora prima di servirli.

5
Fatto

Varianti:

I tartufini si prestano bene a tante varianti, provateli anche così:
ALLA NOCCIOLA: aggiungete all'impasto un cucchiaio di pasta di nocciole e per completare al posto del cacao amaro passatele nelle nocciole tritate.
AL PISTACCHIO: aggiungete pasta di pistacchio e passateli nel pistacchio tritato
ALLA GRAPPA: in questo caso usate solo 200 ml di panna ed aggiungete all'impasto 2 cucchiai di grappa aromatica.

rachele

Recensioni Ricetta

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
zuppa di orzo e castagne
previous
Zuppa di orzo e castagne con funghi e speck.
tortine di mele e cioccolato per bambini
next
Tortine di mele & cioccolato con olio d’oliva (Nanoricetta 36 mesi+)

Add Your Comment