0 0
Pangoccioli (Nanoricetta 36 mesi +)

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

250 gr. farina oo
200 gr. farina manitoba
50 gr. farina di riso
10 gr. lievito di birra
150 gr. acqua
115 gr. latte intero
75 gr. burro morbido
75 gr. zucchero semolato
100 gr. gocce di cioccolato tenute in freezer un paio d'ore
un albume
2 tuorli
un cucchiaino di miele
la buccia grattugiata di un'arancia
mezza stecca di vaniglia
un cucchiaino di sale
Per spennellare:
un tuorlo
qualche cucchiaio di latte

Pangoccioli (Nanoricetta 36 mesi +)

Qui in casa “Solounchicco” siamo arrivati in quella fase della vita in cui i figli ti chiedono di comprare per loro le merendine, si, le merendine industriali, quelle confezionate, che fino ad ora sei riuscita ad evitare, ti chiedono per merenda i “pangoccioli”.

E’ un giorno come tanti, un pomeriggio tranquillo e loro ti colgono di sorpresa e ti chiedono i “pangoccioli”!!!

Cosa fare? Non sono per principio contraria alle merendine, ma fino ad ora le avevo evitate e la cosa mi faceva particolarmente piacere, per merenda qualche biscotto, lo yogurt, qualche dolcetto preparato da me e tutto filava liscio.

Ma i bambini crescono, guardano la tv, le pubblicità li incuriosiscono e cominciano a chiedere anche prodotti che altrimenti non gli avresti proposto.

Le merendine le ho acquistate, le hanno assaggiate, sono stati piuttosto indifferenti e non le hanno chieste di nuovo.

Ricordavo di aver letto tempo fa sul blog di Paoletta Sersante la ricetta dei “pangoccioli” così sono andata a cercarla e l’ho provata.

Il risultato è stato sorprendente, i bambini li adorano e, purtroppo per la mia linea, piacciono tantissimo anche a me.

Posso dire archiviata, almeno per ora, la questione merendine!!!!

Ormai devo prepararli almeno una volta a settimana.

La ricetta originale di Paoletta Sersante la trovate qui, la mia è stata modificata leggermente in base agli ingredienti che avevo a disposizione.

Per realizzare questa ricetta vi occorre un’ impastatrice, non importa di quale marca, ma un’ impastatrice è indispensabile visto che l’impasto risulta piuttosto appiccicoso durante la lavorazione.

 

Steps

1
Fatto

Per prima cosa bisogna preparare il lievitino, un pre-impasto che rimane piuttosto liquido.
Mescolare 150 gr. di farina manitoba (presa dal totale) con acqua, miele e lievito. Lasciar lievitare per un'ora e mezza.

2
Fatto

A questo punto prendere l'impastatrice e montare il gancio a "foglia" (gancio k). Inserire il lievitino, un cucchiaio di zucchero, la metà del latte e 3-4 cucchiai di farina, l'impasto deve essere morbido e lavorarlo finchè non si attacca al gancio.

3
Fatto

Continuate ad impastare inserendo il latte rimanente, un altro cucchiaio di zucchero e altri 3-4 cucchiai di farina.

4
Fatto

Aggiungete l'albume, un altro cucchiaio di zucchero e altri 3-4 cucchiai di farina e continuate ad impastare.

5
Fatto

Aggiungete un tuorlo, lo zucchero che rimane e altri 3-4 cucchiai di farina.

6
Fatto

Unite l'ultimo tuorlo, il sale e la farina rimanente e continuate ad impastare fino a quando l'impasto si presenta ben legato ed elastico.

7
Fatto

Aggiungere pian piano il burro morbido, la buccia di arancia e i semini della vaniglia.
Arrotondare l'impasto e metterlo a lievitare per almeno 2 ore.

8
Fatto

Aggiungere le gocce di cioccolato fredde di freeezer e formare delle palline di circa 60 gr.

9
Fatto

Far lievitare ancora per un paio d'ore.

10
Fatto

Spennellare le brioscine con tuorlo e latte ed infornarle a 180 gradi per circa 15 minuti.

11
Fatto

Note:

-Con questo impasto ho ottenuto 14 brioscine.

-Si può preparare questo impasto anche con uvetta al posto delle gocce di cioccolato, aromatizzando con buccia di limone.

- Si possono conservare ben chiusi in una bustina di plastica e rimangono abbastanza morbidi per un paio di giorni.

rachele

Recensioni Ricetta

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
vellutata di topinambur con funghi e nocciole
previous
Vellutata di topinambur con funghi, nocciole e pesto di prezzemolo
zuppa di zucca e mele al curry
next
Zuppa di zucca e mele al curry

Add Your Comment