0 0
Crostata di castagne e cioccolato.

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Per la frolla:
300 gr. farina 00
200 gr. farina di castagne
250 gr. burro freddo
150 gr. zucchero di canna
2 uova intere
2 cucchiaini di lievito
2 cucchiai di latte
la buccia grattugiata di un'arancia
un pizzico di sale
Per il ripieno:
1 kg. castagne
200 gr. cioccolato fondente al 50 %
200 gr. zucchero semolato
2 tazzine di caffè espresso
una tazzina di liquore Strega
un cucchiaino di cannella in polvere
tre tazzine d'acqua
un cucchiaio di burro
un pizzico di sale

Crostata di castagne e cioccolato.

La crostata di castagne e cioccolato è una delle mie torte preferite, tipica di questo periodo autunnale, è la regina indiscussa delle pasticcerie in tanti paesi della Campania, probabilmente esistono ricette simili in tutta Italia, ma questa qui è proprio la ricetta delle mie parti.

La preparazione di questa torta continua fino a Natale, insieme ai “Calzoncelli” è una delle preparazioni più golose a base di castagne.

Diciamoci la verità, le castagne sono buone in tutti i modi, arrostite, lesse con una foglia d’alloro (così le faceva la mia nonna), ma abbinate al cioccolato sono proprio irresistibili.

Questa ricetta prevede l’utilizzo di farina di castagne nella frolla, una mia variazione rispetto alla ricetta tradizionale, mi piaceva l’idea di rafforzare il sapore di castagna e rendere la preparazione ancora più “rustica”.

Se non avete a disposizione una buona farina di castagne potete tranquillamente preparare la frolla soltanto con farina bianca, omettendo però i due cucchiai di latte.

Provate questa ricetta, sono sicura che rimarrete entusiasti dal sapore avvolgente di questa crostata.

Tra le ricette delle amiche blogger #slowthinking ho scelto di proporvi questa di Stefania  Oliveri si tratta di una pasta frolla alle castagne senza glutine.

Steps

1
Fatto

Per la frolla:

Frullare il burro freddo a pezzetti con la farina, fino ad ottenere un composto sabbiato. Aggiungere gli altri ingredienti ed impastare velocemente. Formare una palla con l'impasto che lascerete riposare in frigo per un paio d'ore.

2
Fatto

Preparazione del ripieno:

Lessare le castagne intere con la buccia in acqua leggermente salata. Dovranno cuocere almeno un'ora e mezza, due ore.
Quando saranno davvero morbide far raffreddare leggermente, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate.

3
Fatto

In una casseruola mettere la purea di castagne, il cioccolato a pezzetti e tutti gli altri ingredienti tranne il liquore. Girare il composto sul fuoco basso per pochi minuti, finché il composto sarà diventato una crema densa, spegnere il fuoco e aggiungere lo Strega. Lasciar raffreddare.

4
Fatto

Prelevare la frolla dal frigo, ammorbidirla un po' lavorandola e stenderla con il mattarello. Foderare con la frolla uno stampo da crostata da 26 cm (con le dose che vi ho dato otterrete più pasta frolla di quella che vi serve per foderare lo stampo), riempire con la crema di castagne e completare con strisce di pasta sulla superficie della torta.

5
Fatto

Infornare a 170 gradi per 40 minuti.

6
Fatto

Si tratta di una crostata che si mantiene bene per più giorni, consiglio di mangiarla dopo un giorno, sarà più saporita.

rachele

Recensioni Ricetta

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
ciccimaritati
previous
Ciccimmaretati, zuppa cilentana con cereali e legumi.
zuppa di orzo e castagne
next
Zuppa di orzo e castagne con funghi e speck.

Add Your Comment